Diabete, prevenzione e salute a tavola

diabete

Diabete, prevenzione e salute a tavola

Per prevenire l’insorgenza di diabete in pazienti predisposti a svilupparlo o semplicemente per combattere l’invecchiamento cellulare promosso da cattive abitudini alimentari, possiamo impegnarci nel controllo dell’indice glicemico degli alimenti che assumiamo.

Innanzitutto occorre sapere che alcuni alimenti possiedono una quantità di zuccheri superiore e per questo motivo vengono definiti ad alto indice glicemico.

 

Tra questi ricordiamo:  il riso, le patate, il pane e la pasta di semola, i dolciumi e tutti gli snack che non specificano un basso contenuto di zuccheri.

Un carico di zuccheri in occasione del pasto si traduce nel nostro organismo in un aumento importante della glicemia e conseguentemente in un picco di produzione di insulina.

Questo ormone, prodotto dal pancreas in risposta al picco glicemico, è responsabile tra le altre cose della trasformazione degli zuccheri in grassi… Il risultato è quindi un aumento della massa grassa!

 

Cosa possiamo fare per evitare l’aumento del diabete?

Conoscere gli alimenti a basso indice glicemico o utilizzare degli accorgimenti che ci permettono di abbassare il carico glicemico ci permette di equilibrare la formazione di massa magra e massa grassa ed evitare i fastidiosi aumenti di peso.

 

  • utilizzare quanto più possibile prodotti integrali – pasta e pane integrale o prodotti con grani antichi poco raffinati, farro, orzo, avena;

 

  • ridurre i tempi di cottura della pasta in modo da preferirla al dente e
    tostare il pane;

 

  • utilizzare abbondanti quantità di spezie soprattutto curcuma, zenzero, peperoncino, erbe aromatiche;

 

  • consumare almeno una volta a settimana i legumi e condirli con olio extravergine di oliva,
    iniziare il pasto con una porzione di verdura preferibilmente cruda;

 

  • scegliere la frutta poco matura, evitando di consumarla a cena ma soprattutto come spuntino,
    bandire dalla tavola succhi di frutta o bevande gassate ricche di zuccheri.

 

 

[La Rubrica Sicibia – Educazione alimentare è curata dalla Dott.ssa Iole Campo – Medico Chirurgo]

Condividi questo post